Golden Goose Inverno 2015

Come per Girl non meno revivalista di questo viaggiare a ruota libera sul filo delle associazioni mi ha portato a evidenziare improbabili quanto gustose affinit cinematografiche: se un richiamo al pi tossico dei film di Terry Gilliam ( si era insinuato tra le righe di quel pezzo a livello prettamente simbolico, la citazione di due classici del cinema dei reietti come of the Monster e 9 From Outer Space entrambi opera di quel sublime maestro dei B movie che fu Edward D. Wood Jr, stata quanto mai scoperta e consapevole. Il garage passatista screziato psychobilly come quello di Sultan non pu che suscitare simpatia come certe muffite pellicole di horror o fantascienza, cos naif da lasciare nel cultore smaliziato di oggi un senso di tenera inadeguatezza al cinismo imperante.

It may work, at least temporary. It is better than doing nothing. The BOYCOTT worked very well during the sixties “THE CIVIL RIGHTS MOVEMENT!” It is better to “boycott” than doing nothing! We can start with number of things; One good point would be with the Media that support status quo.

After the first application, my dry and brittle mane felt much stronger and healthier. The Sun (2017)Their confidence looks brittle and they could struggle again today at Selhurst Park. The Sun (2016)The five year old was born with a rare condition that means her bones are incredibly brittle, making her as fragile as a china doll.

Anche la palette ‘total white’ ha un suo significato preciso: non è solo la nuance ‘firma’ della maison, ma è un tributo all’essenza naturale del materiale. La luce filtra attraverso le grandi finestre sul lato opposto della stanza, mentre semplici panche in legno (ricoperte di vernice bianca traslucida in tono con l’ambiente) sono poste ai lati della passerella. Come ha detto lo stesso Galliano: ” l’inizio di una nuova identità retail per la maison.”.

Il deserto non è vuoto, monotono, morto; può essere queste tre cose ma non sempre, anzi quasi mai. Assomiglia ad un mare perchè è costellato di isole (le oasi) e lo si può attraversare in lungo e in largo, seguendo precise rotte. Un tempo, ragionevolmente vicino, diecimila anni fa , come dimostrano le incisioni rupestri, era addirittura verde, percorso da fiumi e da mandrie al pascolo.

Dopo il solitario, troviamo il trilogy, il cui nome spiega la presenza di tre pietre, e il toi et moi, caratterizzato da due pietre o fasce, non necessariamente uguali, che rappresentano l’unicità e l’unione, “lui e lei”. Dà spazio alla creatività il tipo di montatura, anche se le più usate sono quelle a pavé, a griffe e castone. Bellissime le fedine di Kat Florence e di Anita Ko..

Lascia un commento